Medicinali veterinari
Posticipato a data da destinarsi

Si definisce medicinale veterinario ogni sostanza, singola o in miscela con altre, presentata come avente proprietà curative o profilattiche delle malattie animali o che possa essere utilizzata sull’animale o somministrata all’animale allo scopo di ripristinare, correggere o modificare funzioni fisiologiche, esercitando un’azione farmacologica, immunologica o metabolica, ovvero di stabilire una diagnosi medica.
Tutti i medicinali sono costituiti da principi attivi e da vari eccipienti.
I medicinali possono distinguersi in medicinali preparati in farmacia (galenici magistrali e officinali) e medicinali di origine industriale.
L’immissione in commercio di ogni medicinale veterinario di origine industriale deve essere autorizzata dal Ministero della Salute o dall’Agenzia Europea per i medicinali.
Il corso intende essere un momento di aggiornamento in merito alle regole che disciplinano il settore dei medicinali ad uso veterinario, chiarendo i limiti e le possibilità di utilizzo negli stessi di sostanze e preparati di origine vegetale.

Docente
Stefania Dalfrà, DG Sanità Animale e Farmaci Veterinari (DGSAF) Ministero della salute.

Destinatari
Responsabili di sviluppo, produzione, controllo e assicurazione qualità, affari regolatori, technology transfer, farmacisti preparatori, consulenti.

Data e Orario
Da destinarsi, 10.30/13.00 – 14.00/16.30

Sede dell’evento
Da destinarsi in base al numero dei partecipanti

Costo
Soci SISTE/ASSOERBE: 350 Euro (IVA inclusa)
Non Soci: 450 Euro (IVA inclusa)

Programma e scheda iscrizione

0 risposte su “Medicinali veterinari
Posticipato a data da destinarsi”